La telemedicina

al servizio delle Strutture Sanitarie

I Fruitori

Il paziente può ricevere
una visita da remoto in una modalità telematica, virtuale, di nuova generazione

il caregiver può provvedere alla trasmissione delle informazioni sanitarie (dati, segnali, immagini, ecc) e ricevere gli esiti del servizio clinico (diagnosi, indirizzi terapeutici)

Il medico, da remoto, può supportare il proprio paziente fornendo informazioni utili alla sua salute.

l’operatore sanitario in presenza del paziente avvia una telecooperazione sanitaria attraverso lo scambio delle informazioni digitali mediante la piattaforma

Le strutture sanitarie (ospedali, studi medici, cliniche, etc) seguono i propri pazienti nella gestione quotidiana delle patologie di tipo cronico (es. diabete, affezioni cardiache e delle vie respiratorie) e delle malattie oncologiche provvedendo ad un monitoraggio continuo mai prima di oggi realizzato in Italia.

Plus per la struttura sanitaria

  • Fornisce un servizio distintivo: assiste da remoto i propri pazienti
  • Eroga una qualità migliore del servizio a parità di personale medico
  • Può aumentare il numero di pazienti gestiti senza diminuire la qualità del servizio erogato
  • Può strutturarsi in diversi livelli organizzativi e di assistenza, utilizzando profili di accesso personalizzati (supervisore, medico, infermiere, operatore, ...)
  • Può monitorare, al fine di migliorare, i suoi protocolli di assistenza ai pazienti

Plus per il personale medico

  • Assiste i pazienti da remoto
  • Raccoglie i dati sanitari in maniera semplice e puntuale
  • Ha a disposizione lo storico dei dati dei pazienti, informazioni sull'ambiente in cui vive e sul suo stile di vita
  • Gestisce gli eventi dei pazienti secondo logiche di priorità
  • Può organizzare piani di contatto con i pazienti e gestire telefonate in-bound e out-bound grazie ad un centralino dedicato

Plus per il paziente

  • Riceve supporto dedicato per qualsiasi necessità H24
  • Monitora costantemente i valori medici legati alla propria salute
  • Riceve notifiche di allarme (via sms/email) in base alle proprie esigenze
  • Instaura un rapporto di fiducia, nel tempo, con la propria struttura di riferimento
  • Ha la possibilità di condividere i suoi dati con persone di fiducia (parenti, medici personali)

L'architettura della soluzione

Tutte le funzionalità a disposizione della soluzione possono essere configurate visibili o meno in base ai profili di accesso, ovvero alle esigenze organizzative della struttura sanitaria. I pazienti possono essere visibili in base ai reparti di competenza. Gli eventi ad essi legati gestiti solo dal personale autorizzato al trattamento. In breve, la soluzione Acotel Health è flessibile e si adatta ai protocolli interni necessari alle esigenze della struttura sanitaria

Aree d'intervento

  • Prevenzione secondaria: Health è fruibile da persone già classificate a rischio o già affette da patologie (ad esempio diabete o patologie cardiovascolari) le quali, pur conducendo una vita normale hanno necessità di sottoporsi al costante monitoraggio di alcuni parametri vitali, ad esempio, tasso di glicemia per il paziente diabetico, al fine di ridurre il rischio di insorgenza di complicazioni.
  • Diagnosi: il servizio consente il passaggio delle informazioni diagnostiche in modo rapido e puntuale creando un flusso di comunicazione esclusivo tra medico e paziente. Ciò non consente di portare ad un iter diagnostico pienamente esaustivo ma consente approfondimenti utili al processo di diagnosi e cura. 
  • Cura: questo aspetto del servizio è finalizzato ad operare scelte terapeutiche e a valutare l’andamento prognostico riguardante pazienti per cui la diagnosi è ormai chiara.